Ufficio Tecnologie Informatiche e Supporto Sistemistico

Competenze

  • Cura gli aspetti tecnici ed organizzativi connessi con l'acquisizione, la gestione e l'assistenza di tutti i prodotti hardware - ivi inclusi i dispositivi di stampa, i fax, le apparecchiature di telefonia fissa, le fotocopiatrici e le stampanti multifunzione - con la manutenzione ed il rinnovo degli impianti;
  • predispone gli atti delle specifiche tecniche da fornire per l'espletamento delle procedure di gara ovvero gestisce le procedure di gara per l'acquisizione di beni e servizi di propria competenza;
  • rilascia il benestare al pagamento, previo controllo della qualità e quantità, dei prodotti e dei servizi forniti;
  • collabora alla organizzazione ed attuazione dei corsi di addestramento e formazione informatica;
  • progetta e gestisce la rete telematica del Consiglio regionale, ne cura l’accessibilità esterna e la interconnessione con le altre reti locali, regionali, nazionali e internazionali;
  • progetta, realizza, gestisce e sviluppa il sistema informativo ed informatico del Consiglio regionale per la componente hardware e sistemistica assicurando il necessario raccordo con l’analogo sistema della Giunta regionale;
  • progetta e gestisce il sistema tecnologico-sistemistico del sito INTERNET ne cura la sicurezza e la integrità sia dal punto di vista interno che esterno;
  • progetta e gestisce il sistema tecnologico-sistemistico del sito INTRANET ne cura la sicurezza e la integrità sia dal punto di vista interno che esterno;
  • cura le problematiche hardware e software di sistema delle procedure del protocollo e dell’archivio informatico;
  • provvede al governo degli accessi, della sicurezza dell’integrità e della riservatezza del sistema informativo informatico;
  • assegna alle strutture le tecnologie informatiche e ne cura la inventariazione;
  • assicura l’assistenza tecnico-organizzativa alla struttura consiliare per l’uso delle tecnologie informatiche;
  • predispone i piani di salvataggio delle banche dati applicative del Sistema Informativo-informatico;
  • cura la redazione annuale del D.P.S. (Documento Programmatico della Sicurezza) e predispone piani di formazione per il personale che utilizza le tecnologie informatiche;
  • fornisce il supporto per la scelta delle tecnologie informatiche e per la definizione delle architetture dei sistemi di elaborazione e di personal computing per le postazioni periferiche delle utenze dei sistemi del Consiglio regionale;
  • collabora alla definizione dei livelli qualitativi dei servizi e dell’hardware di nuova introduzione e provvede alla verifica dei risultati;
  • provvede alla amministrazione ed al governo ed alla gestione ed al monitoraggio del sistema tecnologico;
  • coordina e gestisce le attività organizzative e funzionali dei server del sistema;
  • assicura la manutenzione e gestione degli apparati e delle reti dati e fonia.