Commissione per le Pari Opportunità

Versione stampabileVersione stampabile

La Commissione regionale Pari Opportunità è uno degli organismi di garanzia previsti dall'articolo 81 dello Statuto regionale, che "opera per la valorizzazione delle differenze di genere e per il superamento di ogni discriminazione; esercita le funzioni consultive e di proposta in relazione all'attività del Consiglio e della Giunta nelle materie di competenza; è preposta alla valutazione dell'impatto equitativo di genere sulle politiche regionali; esprime un parere consultivo obbligatorio sui provvedimenti riguardanti l'attuazione delle materie di competenza della stessa, e comunque ogni qualvolta occorra attuare i principi di parita' e di non discriminazione".