Anno 2019

Versione stampabileVersione stampabile
  • Il 28 gennaio di quest'anno, a Pescara, nella sede del Consiglio regionale, è stato presentato e sottoscritto il "Patto per le donne", un documento che, su iniziativa della Commissione regionale per le Pari Opportunità, si pone l'obiettivo di contribuire a superare le criticità del mondo femminile, producendo nuove soluzioni e valorizzando le buone pratiche esistenti, attraverso la creazione di una nuova rete comunitaria mutualistica e solidale in grado di accogliere le istanze concrete delle donne. All'incontro hanno partecipato i rappresentanti di associazioni e organismi che hanno dato il loro contributo alla stesura del documento oltre ai 4 candidati alla Presidenza della Regione, Giovanni Legnini, Marco Marsilio, Stefano Flajani e Sara Marcozzi che hanno voluto sottoscrivere il Patto per le Donne. Questo progetto di rete, che si ispira al documento #unpattoperledonne realizzato dagli Stati generale delle Donne, è una sorta di "sperimentazione" dalla quale prendere spunto per proporre alla nuova Amministrazione regionale di realizzare un progetto innovativo, il primo tra le regioni d'Italia, che preveda la creazione di una piattaforma digitale in grado di raccogliere le istanze di tutti, dal singolo cittadino alle associazioni di categorie e organismi operanti sul territorio e divenire uno strumento strutturato ed utilizzabile come apporto di idee a supporto dell'amministrazione regionale. Il Patto per le Donne è stato stilato con l'ausilio di tante professioniste, associazioni e organismi operanti sul territorio, che si occupano a vario titolo di politiche di genere.