Trasporti: DI Nicola su fusione Ama in Tua

Versione stampabileVersione stampabile
(26/10/2018 - 16:34)

(ACRA) - Nella giornata di ieri, presso Palazzo Silone, a L'Aquila, si è tenuto l'incontro con l'Amministrazione comunale di L'Aquila, i vertici delle aziende di trasporto Tua S.p.A. e Ama S.p.A. ed i rappresentanti delle sigle sindacali di categoria per analizzare i dati contenuti nella perizia asseverata di valutazione della Società Ama S.p.A. in relazione al progetto di fusione con Tua S.p.A.. "Il dibattito che ne è seguito – riporta il consigliere regionale e delegato ai trasporti Maurizio Di Nicola - ha fatto emergere, in maniera abbastanza chiara, il come un'azienda di trasporto pubblico regionale, concentrata nel garantire i servizi in modo organico ed unitario, sia da preferirsi in una visione di prospettiva della programmazione trasportistica anche all'interno dei confini dei singoli comuni". "In questa direzione – spiega Di Nicola - nelle scorse settimane sono stato sollecitato dall'Amministrazione comunale di Sulmona, che mi ha interessato delle questioni relative al sistema di trasporto urbano della Città, con il fine di migliorare i servizi di mobilità urbana che attualmente eroga. Considerato ciò, al fine di trattare in maniera armonica il tema, nei prossimi venti giorni avvierò dei contatti anche con l'Amministrazione comunale di Avezzano per fotografare la situazione complessiva dei trasporti urbani nelle Città della Provincia di L'Aquila, al fine di allargare il tavolo del confronto sin dalla prossima riunione, prevista per la fine del mese di novembre, nella quale verrà valutata la possibile fusione di AMA S.p.A. in Tua S.p.A.". (com/red)