Rilievi in corso per il restauro de "L'Arcobaleno"

Versione stampabileVersione stampabile
(19/11/2018 - 12:57)

(ACRA) - Sono iniziati questa mattina i rilievi fotografici con la realizzazione di bozze grafiche che anticipano il restauro vero e proprio de "L'arcobaleno" di Mario Ceroli, custodito all'interno di Palazzo dell'Emiciclo. I lavori sono guidati dalla prof.ssa Gabriella Forcucci dell'Accademia delle Belle Arti dell'Aquila e vedono coinvolti diversi studenti dei corsi di restauro. Il rilievo fotografico si sta svolgendo sotto la supervisione del prof. Pierfrancesco Giordano, mentre un altro gruppo di allievi, diretto dalla prof.ssa Ilaria Sfarra, è impegnato all'esterno del colonnato dell'Emiciclo per interventi di misurazione e disegno a scopo didattico. L'Accademia aquilana avrà il compito di ricollocare gli elementi che si sono distaccati dall'opera durante il sisma del 2009 e di riassemblare quelle parti che, nello stesso traumatico evento, hanno subito lesioni e spaccature. L'opera, alta 340 centimetri e larga 213, è attualmente collocata nella navata di Palazzo dell'Emiciclo. (ndl)