Pettinari su sgomberi in via Rigopiano

Versione stampabileVersione stampabile
(16/10/2018 - 17:40)

(ACRA) - "A seguito delle nostre denunce questa mattina è avvenuta un'imponente operazione di polizia, carabinieri, guardia di finanza e vigili del fuoco, tesa allo sgombero degli abusivi nel quartiere popolare di Via Rigopiano a Pescara". Ad affermarlo è il Consigliere del Movimento 5 stelle Domenico Pettinari che aggiunge: "Oltre 100 uomini delle forze dell'ordine impegnati a sfrattare gli irregolari contro i quali stiamo combattendo una battaglia in Comune ed in Regione da molti anni". "Siamo fieri di aver contribuito a questa operazione di lotta alla criminalità - prosegue Pettinati - sicuri di poter ristabilire un minimo di legalità a tutela dei tanti cittadini onesti assegnatari regolari degli alloggi popolari. Questo è solo l'inizio. Ci auguriamo che le forze dell'ordine nei prossimi giorni completino l'operazione, poiché molti abusivi, alcuni tra i più pericolosi, sono ancora nelle case. E ci auguriamo che siano attenzionate per queste operazioni anche Rancitelli e Fontanelle, che sono bombe a orologeria come via Rigopiano. Ritengo inoltre importante - conclude Pettinari - che gli inquilini onesti siano tutelati attraverso un posto di polizia fisso, che funga da vera e propria scorta ai cittadini. Un ringraziamento particolare a tutti gli attivisti che ci hanno sempre sostenuto in questa difficile battaglia". (com/red)