LFoundry, 5S:"Incontro rinviato di qualche giorno"

Versione stampabileVersione stampabile
(09/11/2018 - 11:22)

(ACRA) - "Siamo in stretto contatto con il Ministero dello Sviluppo Economico e con il Ministero del Lavoro. Stiamo mettendo in campo un impegno serio e concreto per risolvere positivamente ed in fretta la vicenda, al fine di allontanare lo spettro di una crisi aziendale" a specificarlo sono il consigliere regionale Gianluca Ranieri e gli altri rappresentanti nazionali e locali del Movimento. "Il Ministro Di Maio ci ha fatto sapere che il tavolo sarà convocato per il prossimo 15 novembre e vedrà la partecipazione di entrambi i dicasteri coinvolti, in modo da velocizzare i tempi ed affrontare non solo la tematica dei contratti di solidarietà ma anche il possibile accesso ai fondi previsti per il settore dei semiconduttori - spiegano i portavoce 5S - Tutto ciò, ovviamente, in ragione delle scelte e delle prospettive che la proprietà dello stabilimento di Avezzano metterà sul tavolo, anch'esse da valutare e verificare. Siamo certi dell'impegno e della collaborazione che sapranno mostrare sia la dirigenza sia i rappresentanti delle parti sociali che sederanno al tavolo. Dal canto nostro c'è già la massima attenzione. Tutelare gli attuali livelli occupazionali e la produzione di alto profilo, che viene oggi realizzata nel sito marsicano, è e resta una priorità per il M5S e per tutto il territorio provinciale". (com/red)