Di Nicola su corse commerciali per Roma

Versione stampabileVersione stampabile
(29/10/2018 - 17:21)

(ACRA) – "La Regione Abruzzo, nell'incontro di oggi, ha chiesto alle aziende di trasporto Tua S.p.A. e AbruzzoBus - Sangritana S.p.A. di rettificare il nuovo piano d'esercizio reso pubblico in questi giorni e di mantenere, ovvero laddove possibile integrare in questa fase di transizione, il numero di corse sulle linee "Sulmona-Roma" e "Avezzano-Roma". E' quanto riferisce il Consigliere regionale e delegato ai Trasporti Maurizio Di Nicola. "La scelta di affidare ad AbruzzoBus - Sangritana S.p.A. le corse commerciali – spiega Di Nicola - deve tradursi in un miglioramento dei servizi erogati all'utenza, a partire dai mezzi utilizzati per il trasporto, in aderenza alle aspettative della clientela (come ad esempio wi-fi e sevizi igienici a bordo). Per tale ragione, la Regione Abruzzo ha scelto di mettere a disposizione delle società di trasporto pubblico le risorse finalizzate a rinnovare il parco mezzi, con 200 nuovi autobus, per la rete trasportistica regionale". "Fin da adesso - conclude Di Nicola - ci si scusa per ogni eventuale disguido che in questa delicata fase di trasformazione potesse capitare, nella certezza che sarà prontamente risolto". (com/red)