Consiglio regionale: i lavori (2)

Versione stampabileVersione stampabile
(29/11/2018 - 21:39)

(ACRA) –  La seduta del Consiglio regionale termina con l'approvazione all'unanimità della legge (22 presenti) che introduce una rimodulazione dei vitalizi spettanti agli ex consiglieri regionali abruzzesi e il divieto di cumulo. La norma è frutto dell'unificazione di due differenti progetti di legge presentati da PD e Movimento 5Stelle. Il documento prevede che dal mese successivo a quello di entrata in vigore della legge e fino al 31 dicembre 2020, gli assegni vitalizi in pagamento all'entrata in vigore della nuova disposizione e gli assegni vitalizi erogati successivamente a tale termine, sono ridotti in base a un calcolo progressivo sugli importi mensili lordi spettanti. Approvato inoltre un progetto di legge che finanzia con quattrocentomila euro le province abruzzesi per l'attuazione del Piano neve 2018/2019. La stessa norma stanzia un milione e settecentoquarantaduemila euro per la realizzazione d'interventi urgenti per il grave dissesto idrogeologico. (red)