Autostrade, Forza Italia chiede atti concreti

Versione stampabileVersione stampabile
(23/10/2018 - 14:40)

(ACRA) - "Siamo fiduciosi rispetto all'emendamento approvato ieri dal Governo per rimediare concretamente al pasticcio creato dal Ministro Toninelli e scongiurare l'anticipazione dei 200 milioni di euro di fondi prelevandoli dal Masterplan". Questo il commento dei Consiglieri regionali di Forza Italia Lorenzo Sospiri e Mauro Febbo che sottolineano quanto segue: "All'indomani di questo caos amministrativo e delle accuse reciproche tra il Movimento 5 stelle e il Partito democratico, Forza Italia chiede un atteggiamento responsabile e atti concreti da parte del Governo regionale e di quello nazionale per garantire sia l'immediato sblocco dei 192 milioni di euro necessari per la messa in sicurezza delle Autostrade A24 e A25 sia per un'accelerazione nell'utilizzo dei fondi inseriti nella programmazione del Masterplan della nostra Regione. Oggi più che mai – concludono Sospiri e Febbo – l'Abruzzo ha bisogno urgentemente di risposte concrete per creare quello sviluppo necessario e non più rinviabile". (com/red)