Piano triennale per la prevenzione della corruzione e della trasparenza (PTPCT)

Documento di programmazione triennale, ma aggiornato annualmente, che indica le iniziative previste dall'Amministrazione per garantire un adeguato livello di trasparenza, la legalità e lo sviluppo della cultura dell'integrità. Il programma definisce le misure, i modi e le iniziative volti all'attuazione degli obblighi di pubblicazione previsti dalla normativa nonché gli strumenti di verifica dell'efficacia delle inziative stesse.

Programma triennale per la trasparenza e l’integrità 2016-2018

Con deliberazione n. 16 del 03 febbraio 2016, l'Ufficio di presidenza ha adottato l'aggiornamento del Piano triennale per la prevenzione della corruzione 2016-2018 (PTPC). Il PTPC contiene anche l'aggiornamento del Programma triennale per la trasparenza 2016-2018 (PTTI) che costituisce una sezione del Piano stesso atteso che, come ribadito da ANAC nell'aggiornamento al PNA, la trasparenza è uno degli assi portanti della politica anticorruzione, tanto che lo stesso PNA la qualifica come una delle principali misure obbligatorie di prevenzione della corruzione. L'aggiornamento del programma, pur recuperando e mantenendo l'impianto del vigente P.T.T.I. 2015-2017, si pone l'obiettivo di superare le criticità attuative riscontrate nel corso dell'anno 2015, fornendo ulteriori modalità operative volte a soddisfare l'esigenza di contemperare i principi di pubblicità e trasparenza con quelli di riservatezza dei dati personali nell'attività di pubblicazione dei dati, informazioni e documenti imposta dal d.lgs. 33/2013. Il PTTI recepisce, altresì, le novità normative sopraggiunte nel corso dell'anno 2015 sia di carattere nazionale che regionale che, in via diretta e indiretta, incidono sulle modalità attuative degli obblighi di trasparenza e pubblicità.

Programma triennale per la trasparenza e l’integrità 2015-2017

Con deliberazione n.10 del 28 gennaio 2015, l'Ufficio di presidenza ha adottato l'aggiornamento del Piano triennale per la prevenzione della corruzione 2015-2017. La sezione II del Piano è dedicata al Programma triennale per la trasparenza e l'integrità 2015-2017 che è stato redatto tenendo conto del modello approvato dalla delibera ANAC 50/2013, integrato con le sopravvenute novità legislative che hanno coinvolto sia gli obblighi di trasparenza disciplinati dal d.lgs. 33/2013 sia quelli contenuti in altre fonti normative previgenti rispetto al citato decreto. In particolare il modello è stato adeguato alle modifiche normative apportate dai seguenti provvedimenti: decreto legge 14 agosto 2013 n. 93, decreto legge 24 aprile 2014 n. 66, decreto legge 90 24 giugno 2014, n. 90, decreto legislativo 10 agosto 2014, n. 126, D.P.C.M. 22 settembre 2014. L'attuale aggiornamento, pur recuperando e mantenendo l'impianto del vigente P.T.T.I. 2013-2016, si pone l'obiettivo di superare le criticità attuative riscontrate nel corso dell'anno 2014, prevalentemente afferenti i tempi di esecuzione ed i nodi interpretativi ed operativi attinenti alcuni degli obblighi di trasparenza previsti dalla legge.

  • Tabella sulla tipologia dei dati, adempimenti e strutture competenti sugli obblighi di trasparenza (xls,ods)

Programma triennale per la trasparenza e l’integrità 2013-2016

Con la deliberazione n. 14 del 29.01.2014 l'Ufficio di Presidenza ha adottato il Piano triennale per la prevenzione della corruzione 2013-2016. La sezione III del Piano è dedicata al Programma triennale per la trasparenza e l'integrità 2013-2016 che costituisce un aggiornamento dei contenuti del Programma 2013-2015, approvato in data 3 dicembre 2013, resosi necessario a seguito della modifica alla tecnostruttura del Consiglio regionale intervenuta con deliberazione dell'Ufficio di Presidenza n. 172 del 10.12.2013. L'aggiornamento assicura, altresì, il coordinamento del Programma con i contenuti e le misure introdotti del P.T.P.C. 2013-2016 e descritti nella Sezione II. Il Programma Triennale per la trasparenza e l'integrità 2013-2016 definisce le misure, i modi e le iniziative tese all'attuazione degli obblighi di pubblicazione previsti dalla normativa vigente, ivi compresi le misure organizzative volte ad assicurare la regolarità e tempestività dei flussi normativi con identificazione delle strutture preposte alla trasmissione, alla elaborazione, all'aggiornamento dei dati e alla loro pubblicazione.

Programma triennale per la trasparenza e l’integrità 2013-2015

Con deliberazione n. 170 del 3 dicembre 2013 l'Ufficio di Presidenza ha approvato il Programma Triennale per laTrasparenza e l'Integrità (P.T.T.I.) 2013-2015 del Consiglio regionale. Il Programma tiene conto delle novità legislative intervenute in materia di trasparenza ed è stato redatto nel rispetto della struttura disposta dal legislatore con il decreto legislativo 14 marzo 2013, n. 33 e dall'Autorità nazionale anticorruzione mediante le Linee guida di cui alla Delibera 50/2013 con la creazione della sezione denominata Amministrazione Trasparente.

Il Programma Triennale per la trasparenza e l'integrità 2013-2015 definisce le misure, i modi e le iniziative volte all'attuazione degli obblighi di pubblicazione previsti dalla normativa vigente, ivi compresi le misure organizzative volte ad assicurare la regolarità e tempestività dei flussi normativi con identificazione delle strutture preposte alla trasmissione, alla elaborazione, all'aggiornamento dei dati e alla loro pubblicazione.

Le misure attuative del programma verrano collegate coerentemente con il Piano della Performance e con i contenuti del Piano di prevenzione della corruzione che sarà approvato entro il 31.12.2014.