ACRA

Acerbo (RC): no a tagli corse Arpa per Roma

(19/04/2010 - 16:58)
(acra)- ‘’Rifondazione Comunista condivide le ragioni della protesta dei pendolari della Valle Peligna contro il taglio delle corse deciso dall’ARPA’’. Lo sosteine questa sera il Consigliere regionale Maurizio Acerbo (PRC) ‘’Appare assurdo- prosegue Acerbo- il taglio della corsa da Roma delle ore 19, proprio quella utilizzata da molti pendolari per il ritorno a casa.

Seduta del Consiglio regionale

(19/04/2010 - 10:06)
(ACRA) - Il Consiglio regionale si riunisce domani mattina alle 11,00 nell’Aula di Palazzo dell’Emiciclo. All’ordine del giorno dei lavori le dimissioni da Consigliere regionale di Antonio Del Corvo e alcuni documenti politici. Tra questi, l’interrogazione dei consiglieri Carlo Costantini, Cesare D'Alessandro, Camillo Sulpizio e Lucrezio Paolini sul rispetto dei termini di gara nell’aggiudicazione degli appalti per l'emergenza e la ricostruzione.

La settimana politica

(19/04/2010 - 10:04)
(ACRA) - Domani mattina alle ore 10.30 riunione della Quarta Commissione (Industria, Commercio e Turismo). In programma l’audizione della Federconsumatori e dell’ ANCI sul progetto di legge: “Modifiche ed integrazioni alla L.R. 11/08: Nuove norme in materia di commercio e disposizioni per favorire il superamento della crisi nel settore del commercio" e l’esame dei progetti di legge: “Modifiche alla L.R. 27 maggio 2009 n.

Acerbo e Saia su legge concessioni balneari

(19/04/2010 - 08:09)
(acra)-''La decisione del governo di impugnare davanti alla Corte costituzionale la legge sull’estensione della durata delle concessioni balneari conferma i motivi di dissenso e le perplessità che hanno motivato la nostra astensione su un provvedimento approvato in Consiglio Regionale con il voto favorevole di tutti gli altri gruppi consiliari''.E' quanto dichiarano in una nota congiunta i consiglieri regionali Maurizio Acerbo e Antonio Saia della Federazione della Sinistra

Cooperazione: progetto 'Fi-ninez-Italia'

(17/04/2010 - 12:58)
(acra)È stato presentato questa mattina, nella sede del Consiglio regionale dell'Abruzzo, a Pescara, il progetto di cooperazione internazionale 'Fo-niñez-Italia'. Si tratta di un programma di promozione per costruire una società equa e solidale a favore dei bambini. Il progetto è stato realizzato con il contributo della Regione Abruzzo e della cooperativa Socialtur di Bomba (Ch), presieduta da Rosaria Nelli, insieme con altri partner

Pagine