Paolini premia Lino Guanciale e Davide Cavuti

Versione stampabileVersione stampabile
(16/04/2018 - 11:22)

(ACRA) – L'Ufficio di Presidenza del Consiglio regionale dell'Abruzzo ha voluto rendere omaggio,venerdì 13 aprile, agli artisti Lino Guanciale e Davide Cavuti consegnando loro delle targhe ricordo per l'impegno testimoniato con numerosi lavori di successo portati in teatro e al cinema. Il riconoscimento è stato consegnato dal Vice presidente del Consiglio regionale dell'Abruzzo, Lucrezio Paolini, nell'Auditorium Sirena di Francavilla al Mare, prima della tappa francavillese della tournée "Itaca" che vede protagonisti Guanciale e Cavuti e che sta toccando i teatri italiani. "E' un riconoscimento per i due artisti abruzzesi e per l'impegno che hanno messo nella valorizzazione dei luoghi e dei personaggi della nostra regione- afferma Paolini - Basta ricordare le numerose messe in scena di opere di grandi personaggi abruzzesi quali Ignazio Silone, Ovidio, Gabriele D'Annunzio, Ennio Flaiano, Alessandro Cicognini. Sono due grandissimi artisti e le loro origini abruzzesi sono un vanto per la nostra Regione." Lino Guanciale e Davide Cavuti hanno iniziato la loro collaborazione nel 2009 in teatro, grazie a Michele Placido, che li volle nel cast dello spettacolo "I Fatti di Fontamara", prodotto dal "Teatro di Roma". La collaborazione è proseguita al cinema con il film "Vallanzasca, gli angeli del male" (2010) diretto sempre da Michele Placido e presentato al "Festival del Cinema di Venezia". Nel 2016, Davide Cavuti ha firmato la regia del film "Una romantica avventura" sulla vita del compositore abruzzese Alessandro Cicognini con protagonista proprio Lino Guanciale nel ruolo di un giornalista amico del celebre Maestro Cicognini e presentato al 73° "Festival del Cinema di Venezia" e al 38° "Festival del Cinema di Cuba": entrambi hanno ricevuto il "Premio Flaiano" nel 2017 rispettivamente per la regia e come attore protagonista. Guanciale e Cavuti sono stati, inoltre, protagonisti al Teatro "Maria Caniglia" di Sulmona con il Recital "Lectura Ovidii", nel cartellone delle celebrazioni per il "Bimillenario di Ovidio". Per l'Agiscuola Abruzzo, inoltre, a maggio 2017 hanno portato in scena lo spettacolo sold-out "Ritratti d'Autore". Lino Guanciale è anche uno dei protagonisti insieme a Paola Gassman, Ugo Pagliai, Michele Placido ed Edoardo Siravo del documentario "Preghiera" (dedicato alla vittime del sisma dell'Aquila e del Centro Italia), scritto e diretto da Davide Cavuti e presentato al 74° "Festival del Cinema di Venezia" nel 2017. Dal 2017 sono in tour con lo spettacolo "Itaca" scritto e diretto da Cavuti con Lino Guanciale protagonista. (com/m.f)