Montepara: riconoscimento all'Istituto Tostiano

(ACRA) – L'Aquila, 25 novembre - “Oggi ritengo che sia una giornata molto importante per la cultura abruzzese e per la provincia di Chieti in quanto è stata approvata la legge, da me promossa, in favore dell'Istituto Nazionale Tostiano, che prevede un contributo di 30.000 euro annui per l'ulteriore sviluppo delle attività promosse dall'istituzione con sede a Ortona a livello internazionale, quali seminari, concorsi, stage e soprattutto la promozione dell'opera artistica e musicale di Francesco Paolo Tosti, portando il nome dell'Abruzzo al di fuori dei confini europei. Risulta ancora più importante questa azione di valorizzazione che la Regione ha voluto realizzare promuovendo l'Istituto, strada già intrapresa, a partire dal 2009, dal Ministero della Cultura che lo ha inserito all'interno degli Istituti culturali di rilevanza nazionale, riconoscendone l'inestimabile patrimonio storico-artistico e musicale. Oggi più che mai la cultura può essere il volano di una rinascita dei territori partendo dalla riscoperta della nostra identità e delle nostre radici”. E' quanto dichiara il consigliere regionale della Lega e presidente della Commissione Bilancio, Fabrizio Montepara. (red)