L'agenda dei lavori di domani all'Emiciclo

(ACRA) - E’ convocata per domani, martedì 12 ottobre, alle ore 10.30, nella sala “Spagnoli” di Palazzo dell’Emiciclo, la seduta straordinaria della Commissione Bilancio con i seguenti progetti di legge all’ordine del giorno: “Partecipazione della Regione Abruzzo all’Istituto Tostiano”; “Modifiche alla L.R. 4 gennaio 1972, n.1 “Istituzione dei tributi propri della Regione”;  “Disposizioni per fronteggiare l’aumento dei prezzi dei materiali nei contratti pubblici regionali” (audizioni del Direttore regionale del Dipartimento Territorio – Ambiente, Pierpaolo Pescara, e del Direttore regionale del Dipartimento Infrastrutture – Trasporti, Emidio Primavera). Quest’ultimo provvedimento è all’ordine del giorno anche della Commissione Territorio che si riunirà  in seduta straordinaria alle 11.30; prevista l’audizione di Vittorio Di Biase del Dipartimento Infrastrutture e Trasporti della Regione Abruzzo. Sempre martedì, alle 13, nella sala “D’Annunzio”, è in programma la riunione del Comitato per la Legislazione chiamato a esprimere un parere su due provvedimenti: “Istituzione del garante regionale per la tutela dei diritti delle persone con disabilità e “Disciplina del sistema turistico regionale”. Alle 14.30 si riunirà la Conferenza dei Capigruppo per organizzare i lavori consiliari. Infine, per le ore 15, è convocata la Commissione Sanità che proseguirà con le audizioni in merito al riordino della Rete ospedaliera. Sono stati convocati: il segretario generale CGIL, Carmine Ranieri; il segretario generale CISL, Leo Malandra; il segretario generale UIL, Michele Lombardo; il segretario generale ANAAO, Alessandro Grimaldi; il presidente regionale ANPO, Alessandro Di Felice; i presidenti dei Comitati ristretti dei sindaci, i primi cittadini dell’Aquila, di Pescara, di Chieti e di Teramo. (red)