La "Giornata della memoria per i caduti nei campi"

Versione stampabileVersione stampabile
(17/05/2017 - 16:38)

(ACRA) – Domani giovedì 18 maggio, alle ore 10.30, nell'aula tesi della Facoltà di Giurisprudenza di Teramo, si terrà la "Giornata della memoria per i caduti nei campi". All'incontro prenderanno parte il Rettore dell'Università di Teramo, Luciano D'Amico, il Presidente del Consiglio regionale, Giuseppe Di Pangrazio, l'Assessore all'Agricoltura, Dino Pepe, l'Onorevole Paolo Tancredi, il Sottosegretario di Stato per le politiche agricole alimentari e forestali, Giuseppe Castiglione. Seguiranno gli interventi di Nicola Negri (Direttore Inail regionale) e di Marisa D'Amario (Direttrice Inail territoriale). Modera l'incontro il Consigliere regionale Giorgio D'Ignazio. "La Regione Abruzzo con la Legge regionale n. 30/2013 ha istituito la "Giornata della memoria per i caduti nei campi in agricoltura" quale riconoscimento alla società agricola e rurale per rendere omaggio a quanti, per fare grande la nostra regione, hanno trovato la morte nei campi – afferma Di Pangrazio - Ogni anno il numero di incidenti nel settore agricolo non accenna a diminuire ed è per questo che sono necessari momenti di riflessione per discutere della prevenzione e di come ridurre i rischi". (com/red)